Richard Kilty è stato mistificato da un falso inizio che potrebbe negare la difesa del World Indoor

un heartbroken Richard Kilty teme le sue speranze di difendere il suo titolo World Indoor 60m negli Stati Uniti il ​​prossimo mese sono appesi da un thread dopo che è stato controverso squalificato nelle semifinali delle prove britanniche.

Kilty , Che è stato penalizzato per un falso inizio nonostante sia apparso ultimo per lasciare i suoi blocchi, ora deve contare sulla discrezione del Regno Unito Athletics per fare il viaggio a Portland, Oregon. L’unico posto automatico è stato afferrato Di James Dasaolu, che ha preso d’assalto alla finale di 60m per gli uomini in una stagione migliore di 6.53sec. Kilty dovrà sperare che ottiene il nodino dei selettori davanti alla medaglia d’argento, Andrew Robertson, che ha smashed la sua vita migliore per finire il secondo nella 6.54, e Sean Safo-Antwi, che è stato terzo in 6.57 ma battere Kilty a Glasgow lo scorso fine settimana.

Kilty ha detto: „Sono gutted.Non ho motivo di falsa partenza in una semifinale dove avrei indipendenti bet365 bonus potuto passeggiare. Io sono uno dei reattori più veloci del mondo e anche quando aspetto la pistola ancora di solito reagisco velocemente. È straziante.Pensavo di poter essere in forma per eseguire 6.50 o 6.51, ma probabilmente sembra che non avrò la possibilità di difendere il mio titolo mondiale. „Kilty aveva anche un messaggio appassionato ai selettori che avrebbero incontrato Il lunedì prima di annunciare la squadra un giorno dopo. „Le ultime due volte sono stato in un campionato che non sono stato sconfitto e spero che possa influenzarli“, ha detto. „Sanno chi può compiere quando è importante e io sono io“. Il 26enne ha anche chiesto se i blocchi più piccoli avessero contribuito alla sua squalifica – e ha anche chiesto perché i funzionari avessero permesso ad altri corridori quando Avevano iniziato il falso inizio. „Non so se fossero difettosi, ma sono blocchi molto piccoli“, ha detto. „Soltanto la palla dei tuoi piedi ottiene su di loro in modo che i tacchi stanno appendendo dalla schiena.Il tallone non è stabile su questi blocchi. Nei campionati mondiali e nelle Olimpiadi questi hanno sempre i grandi blocchi. Ho notato qualcuno nelle 60m delle donne e gli ostacoli hanno fatto esattamente la stessa cosa e sono andato via con esso, quindi è una vergogna. „Nel frattempo Dasaolu, che ha lottato con lesioni da quando ha rotto i 100 metri di 10- Seconda barriera nel 2013, ora crede di poter vincere una medaglia a Portland. „È 60 metri, quindi sai che sta per essere veloce e furioso. Non ho avuto un buon inizio così ho dovuto lavorare e tornare indietro nella gara, immergere e sperare per il meglio, che era abbastanza buono il giorno.

„Il mio piano ora è quello di Andare a Portland. Io e il mio allenatore sento che avere una forte stagione interna mi aiuta a avere una forte stagione all’aperto. Certamente voglio spingere per una medaglia nei mondi. „L’anno scorso è stato davvero difficile per me.Era solo una brutta corsa dopo l’altra e non riuscivo a capire meglio. Sono solo felice di iniziare la stagione davvero bene. Non è mai bello essere de-graded sul finanziamento, ma non stavo facendo bene, ma mi ha dato motivazione per tornare a dove ero. „C’era una sorpresa nelle donne di 60 metri come Asha Philip sconfitto La medaglia d’argento europea coperta dell’anno scorso, Dina Asher-Smith, in una stagione migliore di 7.10sec. Philip, che ha finito quarto nei campionati mondiali di coperta a Sopot due anni fa, è andato via ad un inizio rapido e ha tenuto Su comodamente battere Asher-Smith, che ha preso l’argento in 7,15, con Louise Bloor terzo in 7,36. Philip ha detto: „Non ho fatto l’intero anno scorso, quindi sono felice di tornare indietro e provare che posso farlo.Sta andando bene per il Bet365 iPhone mondo intero – sono arrivata la quarta volta l’ultima volta, quindi spero di ottenere qualcosa di più di quello. “

Un Asher-Smith sanguigno ha incolpato un buon inizio per la sua performance. „Se fossi andata là fuori e correre quel tempo senza spiegazioni sarei stato deluso, ma ha avuto un inizio incredibile e non l’ho fatto. Ho provato a me stesso che posso iniziare bene nel caldo e nella semi, quindi sono tutti i passi verso Portland e all’aperto. Le dita incrociate posso tornare a Portland. “

C’erano anche vittorie per Andrew Pozzi, che sembrava impressionante nel bordare Lawrence Clarke per vincere gli ostacoli di 60m e il lago Morgan, che saltò 1,90m per pip Isobel Pooley nel salto alti.Lee Emmanuel è stato anche un vincitore confortevole del titolo di 3.000m di uomini.

Nelle calde delle 800m femminili, Lynsey Sharp sembrava comodo mentre guidava dalla pistola per qualificarsi per la finale di domenica in 2: 09.43. La sua battaglia con Jenny Meadows e Adele Tracey, che ha anche vinto le rispettive bombe, dovrebbe essere il momento più importante del programma del giorno finale. Michael Rimmer, il favorito per vincere gli 800m di uomini, mancherà la finale della domenica dopo essere Squalificato per esaurirsi dalla sua corsia sulla prima curva.

Rate the review